La tedesca Buschbaum: mi ritiro dall'atletica e divento uomo

La saltatrice con l'asta
tedesca Yvonne Buschbaum, medaglia di bronzo agli europei 2002, ha annunciato di volersi sottoporre a una
terapia ormonale e all'intervento per
il cambio di sesso

Berlino - La saltatrice con l'asta tedesca Yvonne Buschbaum, medaglia di bronzo ai campionati d'Europa del 2002, ha annunciato di volersi sottoporre ad una terapia ormonale in preparazione all'intervento chirurgico per il cambio di sesso. Per questo si ritira dalle competizioni. Buschbaum, 27 anni, ha spiegato che problemi persistenti ai tendini d'Achille l'hanno spinta al ritiro. E poiché desidera iniziare un trattamento ormonale, non potrà in qualunque caso più partecipare a competizioni ufficiali. L'atleta ha spiegato che nella sua decisione, un ruolo fondamentale, l'ha giocato lo "disagio mentale" nel quale si é trovata a vivere: "Per anni - ha detto - ho avuto la sensazione di vivere nel corpo sbagliato". Buschbaum aveva un record personale a 4,70 m, stabilito nel 2003. Ai giochi olimpici di Sydney, nel 2000 era giunta sesta.