Teheran minaccia: via dal Trattato

Il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad ha affermato ieri che l’Iran potrebbe ritirare la propria adesione al Trattato di non proliferazione (Tnp), a causa della decisione della comunità internazionale di deferire il dossier nucleare al Consiglio di sicurezza dell’Onu, annunciata mercoledì da Parigi. «Finora il popolo iraniano si è mosso nell’ambito del Tnp e dell’Aiea (Agenzia internazionale per l’energia atomica), ma è giunto alla conclusione che i Paesi occidentali non hanno buone intenzioni e non sono sinceri nella loro proposta di rivedere la loro politica» ha detto il presidente, citato sul sito internet della televisione di Stato. Ahmadinejad ha più volte ipotizzato un ritiro iraniano dal Tnp in caso di forti pressioni internazionali per la sospensione del programma di sviluppo nucleare iraniano.