Telecamere anche a Portofino ma è salva la privacy dei Vip

Anche il borgo più esclusivo d'Italia, Portofino, si sta dotando di un sistema di videosorveglianza per garantire la sicurezza di cittadini e turisti. La decisione era già stata presa dalla giunta comunale all'inizio dell'estate scorsa, ma solo negli ultimi giorni tecnici e operai stanno terminando l'installazione delle telecamere, che diverranno attive dall'inizio dell'anno.
Nessun pericolo però per la privacy dei vip che frequentano abitualmente il porticciolo e che intendono trascorrere le loro vacanze senza essere osservati da occhi indiscreti. Il sistema informativo ed il programma informatico delle telecamere sono stati configurati in modo da non essere utilizzabili da estranei alla sicurezza; inoltre le riprese saranno cancellate automaticamente dopo un certo periodo di tempo. «Se si vuole rimanere in incognito, non si sceglie di passeggiare per la piazzetta di Portofino. Il fatto che vengano installate delle telecamere per garantire la sicurezza pubblica non compromette alcuna privacy». A dirlo è uno dei personaggi più conosciuti nel borgo, Maurizio Raggio che vive ormai stabilmente nella splendida Villa Altachiara.