«Con Telecom accordi chiusi»

I rapporti con Telecom Italia restano fermi alla fornitura di contenuti, senza alcun altro obiettivo di sviluppo ulteriore o di altro tipo all’orizzonte. È quanto ha detto ieri il numero uno di News Corp, Rupert Murdoch, in un incontro con i giornalisti. «C’è un accordo sulla fornitura dei contenuti - ha spiegato - e non ce ne sono altri in vista». Esclusa anche la possibilità di un summit a breve con Rossi anche se ha sottolineato che comunque «mi piacerebbe incontrare Guido». Murdoch è tuttavia ben informato sugli ultimi sviluppi intorno alla compagnia telefonica. «Due giorni fa c’è stato un accordo per ampliare la base del controllo», ha osservato, facendo intendere che così si è ampliata anche la base degli interlocutori rispetto a poche settimane fa, cioè prima che Marco Tronchetti Provera lasciasse la presidenza del gruppo.