Telecom, accordo con Hp per offrire più servizi cloud alle aziende

Hp e Telecom Italia hanno annunciato un accordo commerciale che permetterà alle grandi aziende e alla Pubblica Amministrazione italiane di accrescere la propria efficienza. Le due aziende proporranno un'offerta integrata di servizi di «cloud transformation» erogati in modalità end-to-end per favorire lo sviluppo del business e una maggiore agilità e competitività. In base all'accordo, i clienti potranno avvalersi degli asset di Telecom Italia e HP per la gestione end-to-end della cloud transformation, a partire dalla valutazione iniziale e dalla definizione del business case fino alla trasformazione dei processi It, delle applicazioni e di business. Le tecnologie avanzate e le infrastrutture cloud ibride permetteranno ai clienti italiani di accedere in modo sicuro a piattaforme e applicazioni basate su cloud privato o in modalità as a service. Hp effettuerà un'analisi completa delle esigenze dei clienti e ne supporterà la migrazione ad un ambiente Virtual Private Cloud attraverso strumenti tecnologici innovativi e basati su tecnologie open standard oltre che attraverso servizi di consulenza specialistica professionale e tecnologica. Telecom contribuirà con la propria collaudata competenza nei servizi di gestione dei data center accompagnando i clienti nel passaggio verso l'adozione di soluzioni cloud con le proprie capacità di progettazione e gestione end-to-end dell'intera gamma dei servizi. I sette data center di Telecom Italia dislocati sul territorio nazionale, infatti, sono integrati nella rete di telecomunicazioni e sostenuti dalle più avanzate tecnologie cloud, garantendo il mantenimento in sicurezza dei dati in loco.