Telecom, nessun interesse per Freenet

Freenet, società tedesca di telefonia mobile e internet creata cinque mesi fa, è stata messa in vendita. Contattati almeno tre possibili pretendenti, Telecom Italia, United Internet e Vodafone. Ieri però Telecom Italia, che in Germania possiede Hansenet e vende abbonamenti a banda larga, ha specificato «di non essere interessata all’acquisizione di Freeport». Nel frattempo il gigante italiano delle tlc ha presentato ai primi di luglio un documento all’autorità per le telecomunicazioni in cui descrive la sua posizione sull’ipotesi di separazione della rete. La società intende realizzare una rete di nuova generazione aperta agli altri operatori a prezzi che siano remunerativi dell’investimento che sarà realizzato.