Con Telecom salpa la scuola di «Luna Rossa»

E’ stato inaugurato ieri a Genova, presso lo Yacht Club Italiano, il lancio delle prime quattro «Scuole di Vela Luna Rossa».
E’ questo il primo atto del piano di attività promosse dal Gruppo Telecom Italia per sostenere la partecipazione della barca italiana alla prossima Americas Cup e diffondere, soprattutto tra i giovani, la passione per la vela e la pratica di questo sport.
Alla presentazione della kermesse ha partecipato anche l'amministratore delegato di Telecom Italia Carlo Buora, sponsor dell’iniziativa.
Ieri mattina è stata varata l'imbarcazione-scuola 555 FIV personalizzata, come Luna Rossa, con i loghi Prada sullo scafo e TIM, Alice e Progetto Italia sulle vele.
Dodici le scuole previste entro il 2007, anno della Coppa. Nel 2005 le scuole saranno attive a Genova (presso lo Yacht Club Italiano), a Trieste (Yacht Club Adriaco), a Rimini (Club Nautico Rimini) e a Napoli (Circolo della Vela e del Remo Italia).
Presenti alla presentazione anche l'olimpionica Alessandra Sensini, designata dalla FIV per la supervisione tecnica e il coordinamento degli istruttori delle Scuole e il presidente FIV Sergio Gaibisso.