Telecom taglia la linea agli utenti dell’Elitel

Anche in Liguria decine di utenti abbonati con la compagnia Elitel si sono visti interrompere senza preavviso nè motivazione la linea telefonica. Il fatto sembrerebbe originare dalla decisione di Telecom di staccare le linee a fronte di un debito di Elitel pari a 106 milioni di euro. Elitel a sua volta contrattacca accusando Telecom di averle sottratto clienti.
«La disputa fra le due compagnie sta danneggiando centinaia di utenti, che hanno regolarmente pagato un servizio di cui ora non possono usufruire - ha dichiarato l’avvocato Diana Barrui, presidente regionale del Codacons -. Per questo il Codacons nazionale ha presentato un esposto alla procura della Repubblica di Milano affinchè vanga fatta chiarezza sulla responsabilità dell’evento, che costituisce interruzione di pubblico servizio, e invita gli utenti a rivolgersi all’associazione contattando il numero unico 892007, per ricevere consulenza e intraprendere eventuali azioni di risarcimento danni».
«Considerato il numero di giorni in cui gli utenti sono rimasti senza linea - ha concluso il legale -, la mancanza di preavviso, l’assenza di guasti tecnici il Codacons valuta che ogni utente potrebbe chiedere un risarcimento di 1.000 euro in media».
Ovviamente resta da vedere se la richiesta potrà essere presa in considerazione ed eventualmente se un giudice potrà farla diventare una sentenza operativa.