Telecom-Telco: il verdetto Anatel slitta a ottobre

da Milano

L’operazione Telco non sarà discussa dall’autorità brasiliana delle telecomunicazioni, Anatel, al prossimo direttivo del 25 settembre, e slitta quindi al mese di ottobre. L’ordine del giorno del direttivo non prevede la discussione della questione Telco, secondo il sito Anatel. Nei giorni scorsi il bolletino «tele.sintese Analise», citando come fonte un dirigente dell’agenzia, ha scritto che l’operazione può essere decisa solo con la presenza a Brasilia di tutti i cinque membri del consiglio direttivo. Secondo la pubblicazione, questo si verificherà a partire dall’8 ottobre. In seguito all’intesa, Pirelli cederà Olimpia, cassaforte del gruppo Telecom Italia, a Telco, holding controllata da Intesa, Generali, Mediobanca, Sintonia e Telefónica.