Telefonate sicure con il criptofonino che evita le spiate

Caspertech è nata nel 2003 all’interno dell’incubatore del Politecnico di Torino, con l’obiettivo di creare un software di cifratura per proteggere i telefonini con tecnologia Gsm dalle possibili intercettazioni. Un problema, quest’ultimo, già sentito all’epoca, ma circoscritto allora soprattutto al mondo governativo e a quello militare. Il «boom» della domanda e del mercato è successivo, con le vicende che nel 2005 e nel 2006 hanno fatto diventare le intercettazioni un vero «reality» su carta stampata; di conseguenza, il grande pubblico è stato fortemente sensibilizzato alla sicurezza nelle comunicazioni. Per Caspestech, che è l’unica società in grado di soddisfare affidabilmente questo tipo di esigenza, si è creato un fertilissimo terreno di domanda, con richieste di commercializzazione provenienti anche dall’estero. Nel 2006 è stato siglato con E-motion un accordo per la vendita del criptofonino, il prodotto di Caspertech, sul territorio nazionale, con un centinaio di punti vendita «Smartphone specialist».
Il programma di internazionalizzazione è stato avviato l’anno scorso e già conta partner commerciali in tutti i Paesi europei. L’apertura della prima filiale diretta in Brasile soddisferà tutte le richieste provenienti dall’intero Sud America.
«Sempre più versatile - spiega Ferdinando Peroglio, direttore commerciale di Caspertech - il criptofonino, oltre a garantire la sicurezza, soddisfa anche chi vuol sostituire spesso il cellulare senza dover nuovamente sostenere i costi iniziali». In termini tecnici, l’algoritmo Aes 256 e il protocollo «Diffide-Hellman» a 2048 bit interfacciato al sistema a chiavi simmetriche, assicurano l’impossibilità di decifrare la telefonata da parte di chiunque. In parole molto semplici, il sistema ideato da Caspertech trasforma la voce in dati, trasmette il messaggio «numerato» attraverso la rete Gsm, per poi ri-trasformare i dati in voce all’apparecchio di arrivo. Se qualcuno è in ascolto, l’unico suono percepibile è soltanto un fischio. La semplicità d’utilizzo è apprezzata anche da chi è riluttante a leggere qualsiasi manuale d’uso. La totale assenza di eco e la ottima qualità audio permettono l’utilizzo anche in condizioni critiche.