Telefonica verso fusione

Telefonica segue la strada tracciata da France Télécom e Telecom Italia e tenta di incorporare la propria divisione di telefonia mobile per dare una spinta agli utili. La compagnia spagnola ha infatti annunciato l’intenzione di offrire a Telefonica Moviles, che controlla con il 92,46%, una fusione attraverso uno scambio azionario con un’operazione del valore totale di 3,46 miliardi di euro. La società di tlc ha annunciato la proposta, che prevede il conferimento di quattro azioni Telefonica per ogni cinque di Telefonica Moviles.