Dal telefonino si può anche chattare

da Milano

Le telefonate Voice over IP (Voip) vengono effettuate utilizzando internet. Il traffico telefonico passa, cioè, lungo l'Adsl, ossia la connessione a banda larga, che utilizziamo normalmente per navigare. Con il cellulare dotato di collegamento wi-fi e un software appropriato, è possibile telefonare gratuitamente o a tariffe convenienti. Quello che serve è un software, appunto, come Fring (www.fring.com) scaricabile liberamente dal sito e compatibile con molti telefoni della serie Nokia e anche con l'iPhone. Con Fring è possibile chiamare e chattare gratuitamente con altri utenti Fring, Skype, MSNMessenger, Google Talk. Il traffico telefonico viene gestito come traffico dati con il risultato che si può utilizzare sia sulle normali linee mobili sia tramite wi-fi. Anche Eqo (www.eqo.com), offre una soluzione voip per cellulari interessante perché, rispetto a Fring, supporta un numero decisamente maggiore di modelli: ben 300. Anche in questo caso le telefonate sono gratuite tra utenti Eqo mentre se si chiama in Italia un altro cellulare si spendono circa 11 centesimi al minuto. Skype (www.skype.com) prevede una soluzione per smartphone, in particolare per il Nokia N800 con sistema operativo symbian (www.skype.com/intl/it/download/skype/nokia/) o per dispositivi Windows mobile (www.skype.com/intl/it/download/skype/windowsmobile/). Valgono le stesse considerazioni fatte per Fring: la telefonata è assolutamente gratuita fra utenti Skype e con connettività wi-fi, altrimenti si paga o la tariffa, o per il traffico dati.