Via al telefono anti-gender

Un numero per segnalare attività contro la famiglia fatte a scuola E in Comune le nozze di coppie gay sono solo 57 nei primi tre mesi

Lo «sportello famiglie» della Regione parte oggi, nel primo giorno di scuola. Obiettivo dichiarato del Pirellone, infatti, è dare informazioni ai genitori con figli in età scolare, o supporto di fronte a situazioni di disagio (bullismo, maltrattamenti, difficoltà). Le famiglie possono telefonare al numero verde del Pirellone (cui si aggiunge una mail). Il tema è quello della famiglia e della cosiddetta «ideologia gender». Una battaglia culturale che vede schierati sul fronte oppostole associazioni Lgbt. Intanto il Comune ha celebrato 14 matrimoni tra coppie dello stesso sesso ad agosto e ne ha ventisette prenotate a settembre e sedici ad ottobre. Fatta la somma, 57 in programma entro i primi tre mesi dal via.