Telenord va già in zona scudetto

Una squadra da scudetto. Purtroppo non sono così ben attrezzate Genoa e Sampdoria per regalare un campionato di vertice ai propri tifosi. La campagna acquisti sontuosa l’ha fatta invece Massimiliano Monti e la sua Telenord che, per le trasmissioni calcistiche della stagione che sta partendo, ha messo in campo una rosa di tutto rispetto.
Ai volti femminili del calcio ligure Paola Balsomini e Maria Grazia Barile si è affiancato Pinuccio Brenzini ed un team di opinionisti che, oltre ai confermatissimi Giulio Vignolo, Gianni Vasino, Piero Sessarego, Enrico Nicolini ed Edoardo Bozano vede arrivare in squadra Gessy Adamoli, Franco Rotella e Giorgio Garbarini. Ma l’acquisto a sorpresa, quello che può essere considerato il colpo alla Cassano degli opinionisti è rappresentato da Claudio Onofri, a cui saranno affidate le rubriche tecniche in tutte le trasmissioni sportive.
Un profilo nuovo quello della tv di De Ferrari che punta a battere la concorrenza delle tv rivali sullo sport. «L’obiettivo- spiega il proprietario dell’emittente Massimiliano Monti- è quello di arrivare a centomila telespettatori nella fascia del prime time e di incrementare del 20% in un anno il nostro bacino d’utenza».
Il via al palinsesto del campionato lo si potrebbe avere già sabato in concomitanza con Sampdoria- Inter, deroghe della Lega permettendo. La rete di Monti si collegherà dalle 20.30 alle 23, come poi per tutte le domeniche pomeriggio, con il circuito di Telenova per «Nova Stadio» per seguire tutta la serie A in diretta. Dal «Ferraris» a raccontare di Sampdoria e Genoa ci sarà Paola Balsomini. Lascia il timone del «Derby del lunedì» Fulvio Collovati, alla guida della trasmissione, per le tredicesima edizione ci sarà Maria Grazia Barile con tutta la squadra di Telenord a cui si aggiungerà Enzo Gambaro. Sotto la lente la domenica di Genoa e Samp e l’interattività con i telespettatori che potranno inviare sms ed e-mail. Le vere novità della stagione saranno il mercoledì sera con due format monotematici: Pinuccio Brenzini sarà al timone di «We are Genoa» con il contributo di Claudio Onofri, Gessy Adamoli, Franco Rotella, Giorgio Garbarini, Fabrizio Pianetti e Giulio Vignolo. A seguire parte «Sampdoriani», striscia dedicata al mondo blucerchiato con Paola Balsomini, Piero Sessarego, Enrico Nicolini e Roberto Colangeli.
A presentare il week end calcistico sarà ancora Maria Grazia Barile al timone del suo «Anteprima derby», il venerdì alle 22.30 con i servizi dai campi di allenamento, le ultime su formazioni, tattiche e approfondimenti sulle squadre avversarie. Gli appuntamenti quotidiani saranno garantiti tutti i giorni da Tgn mattina che dalle 8 alle 9 dedica un’ora a Genoa e Sampdoria, mentre Tgn Calcio si sdoppia: confermati gli appuntamenti delle 19 e delle 23, di lunedì, mercoledì e venerdì ci sarà anche l’edizione delle 12.