Telit migliora l’utile

Nel primo semestre 2008 l’utile lordo di Telit, società leader nelle comunicazioni machine-to-machine quotata a Londra ma con sede anche in Italia a Trieste, è aumentato del 41% rispetto allo stesso periodo del 2007, passando da 9,2 a 12,9 milioni di euro. Lo ha reso noto la società. Nello stesso periodo i ricavi sono saliti del 32% (da 22,9 a 30,1 milioni), mentre il margine lordo è risultato in crescita del 43%. Telit ha aperto nuovi uffici vendita nella Repubblica del Sud Africa e in Brasile.