«Tempi moderni» chiusura da record

«Tempi Moderni chiude la stagione con un altro ottimo risultato in prime time, a dimostrazione che le inchieste di buona fattura riescono sempre a catturare il gradimento del pubblico. Un ringraziamento a Giorgio Mulè, a tutta la squadra e a Irene Pivetti, per la sua professionalità». Così ìl direttore di Rete 4 Giancarlo Scheri all’ultima puntata del programma condotto dalla Pivetti, media stagionale del 9.92 di share con 1.050.000 telespettatori.