È tempo di aumenti al Corriere della Sera: da gennaio 1,20 euro

Movimenti al Corriere della sera. Il quotidiano italiano a più ampia diffusione nazionale corregge le tariffe e con il nuovo anno passerà a 1,20 euro. Il 2010 del giornale di via Solferino costerà più caro ai suoi lettori che attualmente pagano un euro per portarsi a casa il foglio diretto da Ferruccio De Bortoli. L’aumento diventerà ufficiale a partire dal 2 gennaio, cioè in coincidenza con il primo numero in edicola del Corriere della sera per il 2010. In quel periodo, l’inizio dell’anno, che coincide di solito con piccoli ritocchi nei prezzi al consumo, stavolta spiccherà la nuova tariffa del Corriere della sera, storico quotidiano milanese, che così si mette al pari del Giornale, già da qualche tempo passato a questa fascia alla quale appartiene anche la Stampa, mentre Repubblica resta ancorata a un euro e il Riformista e Il Sole 24 ore sono già passati a 1,50 euro.