In tempo alla meta con il navigatore gps

C’è anche un modello da polso simile a un orologio

Massimo Carboni

da Milano

I navigatori con sistema GPS sono ormai una realtà. Le previsioni di vendita stimano, nel 2006, circa 8 milioni di pezzi (intorno a 5 milioni di PND e 2,2 milioni di palmari). Ma un gps può essere sistemato anche all'interno di un palmare dotato anche di altre funzioni, come accade con il nuovissimo Mio A701 Limited Edition (www.distrel.it), che è cellulare, fotocamera, ufficio e navigatore satellitare tutto in uno. Infatti, in un unico dispositivo tascabile, che pesa meno di 180 grammi trovano spazio diversi strumenti. Il prezzo è di 699 euro. Uno dei navigatori satellitari compatti più diffusi è il TomTomGo della TomTom (www.tomtom.com). Recentemente l'azienda ha annunciato il lancio di 3 nuovi modelli: il 910, 710 e 510.
Per gli sportivi che vogliono avere sempre la situazione sotto controllo Garmin propone i nuovi Forerunner 205 e 305. Hanno la forma di un orologio da polso, quindi possono essere comodamente indossati. La particolarità interessante è che sono dotati del ricevitore SiRF Star III ad alta sensibilità, per non perdere il segnale neanche in condizioni difficili. In più hanno la nuova funzione Courses che consente di allenarsi in un circuito o lungo un percorso prestabilito, nel quale vengono fissati dei punti e dei traguardi intermedi da raggiungere in certi tempi, in modo da poter dividere il percorso in segmenti da percorrere a velocità diverse. La differenza tra il Forerunner 205 e il 305 è che quest'ultimo è dotato di cardiofrequenzimetro. I prezzi vanno da 310 euro circa per il 205 a 420 per il 305. Caratteristiche interessanti anche per navigatore lanciato recentemente da Medion, il nuovo PNA510T: uno dei primi navigatori satellitari a incorporare la funzione TMC (Traffic Message Channel), che consente in tempo reale, e gratuitamente, di evitare ingorghi e strade bloccate. Dispone anche di un lettore MP3 integrato. Il prezzo varia da 449 euro per la versione con scheda di memoria da 256 MB e mappe Italia ai 499 euro di quella con scheda da 512 MB e mappe dell'Europa. Per chi ha già un cellulare, magari dotato di sistema operativo Symbian, Navicore (www.navicoretech.com), azienda produttrice di sistemi di navigazione satellitare per la telefonia mobile, ha lanciato Navicore Personal 2006, l'ultima versione del pacchetto GPS che permette ai consumatori di trasformare il proprio cellulare in un vero e proprio sistema di navigazione satellitare. Tornando alla categoria dei compatti all in one, ViaMichelin (www.ViaMichelin.it) propone il Navigation X-930 che ha il suo punto di forza nelle dimensioni davvero ridotte: pesa 134 grammi. Il prezzo indicativo è di 379 euro per la versione Italia e di 529 euro per quella Europa.