Tendaggio a più rulli: arriva la tecnologia

Albino Boffi

Non esiste casa che non abbia alle finestre un tendaggio. Passano le mode, la maniera di decorare e di arredare, il design corre in ogni direzione, ma alle finestre per ripararci dal sole, dagli sguardi dei vicini, da un brutto paesaggio o soltanto per decorare questi «occhi» della casa, qualcosa va sistemato. La «Everest» è ormai da 15 anni un'azienda che fa tendenza in questo settore, grazie ad una personalissima ricerca creativa, all'innovazione dei materiali, all'utilizzo di nuove tecnologie produttive, alla superiore qualità del prodotto finito. Il marchio «Tao», in linea con la direzione più «trendy» dell'odierno interior design, ha portato alla creazione del nuovo sistema Manto Collection. La vecchia mantovana è realizzata con una fascia in alluminio, e la tenda è costituita da pannelli a rullo in tessuto, singoli, doppi, manuali o motorizzati. Si possono così ottenere effetti anche a più colori, variando la tinta dei rulli, e modulare la loro larghezza a seconda di quella della finestra: un rullo, due o tre o più. Il tutto si presta indifferentemente a qualsiasi altezza di serramento e questa tenda si può installare a soffitto o a parete. Il cambio dei teli, la loro messa in bolla, la sovrapposizione se più di uno, avviene con manovre semplici grazie ad una nuova tecnologia. Per ulteriori informazioni www.everesttendaggi.com.