Tende con vista sulle stelle e verande È il campeggio di lusso

Vacanze all'aria aperta dotate di tutti i comfort, fra lodge esotici, capanne sugli alberi e giardini privati. In ogni angolo del mondo

Un po'glam. Un po'camping. Un mix perfetto per godere del piacere di una vacanza libera immersi nella natura senza lasciare a casa le comodità. Così è nato il «gampling», il campeggio di lusso che piano piano ha cominciato a diffondersi anche in Italia. Si può scegliere se pernottare in una tenda con vista sulle montagne. Che però al suo interno sembra una casa, con tanto di letto matrimoniale, cuscini morbidissimi, dettagli di design, bagno privato e angolo cottura. Oppure si può optare per una tenda in yuta immersa in un parco di ulivi affacciato sul lago. Senza rinunciare a lenzuola in cotone biologico, letto king size e veranda in legno. La nuova frontiera delle vacanze all'aria aperta è nata in Nord Europa e Stati Uniti, dove ormai da molti anni è possibile frequentare camping di altissimo livello. Con una formula che coniuga alla perfezione sostenibilità e lusso. Il contatto con la natura è sempre al primo posto, ma il gampling accontenta anche i clienti più esigenti, quelli sempre attenti agli standard qualitativi, che anche in vacanza non rinunciano a comodità e servizi. Ma neanche all'attenzione per l'ambiente, che in queste strutture è legge. L'offerta è molto ampia e comprende tende lussuose e iperaccessoriate, lodge in stile esotico, furgoni vintage, capanne sugli alberi. L'aspetto glam consiste nel dormire su letti comodi e in un ambiente che non ha nulla da invidiare agli hotel a cinque stelle: spazi ampi, servizi igienici, verande e giardini autonomi, camere da letto, tocchi vintage o di design nell'arredamento, cucine attrezzate, tv e wifi. Quello legato al camping invece riguarda le location, sempre immerse nella natura, e i servizi comuni. Non mancano mai piscina, ristoranti e bar, luoghi di aggregazione e gioco, spiagge attrezzate, beauty farm, e servizi che rendono confortevole e lussuosa qualunque vacanza.

Lago di Garda - La casa del tempo ritrovato

In questo campeggio immerso in parco di ulivi secolari sul lago di Garda è possibile dormire in una grande e moderna tenda in Yurta, arredata con letti king size, tappeti e dettagli di design. Le lenzuola sono in cotone biologico, la colazione è a base di prodotti locali bio, marmellate fatte in casa e olio dop della zona. L'antica cascina è stata restaurata seguendo i principi della bio-architettura e valorizzando la tradizione locale. Si recuperano le acque piovane e si utilizzano prodotti per la pulizia ecologici. Dormire qui costa 135 euro a notte per due persone. Il bagno è privato, così come la veranda.

Fermo - La casa dei nonni

L'agriturismo biologico di Monteleone di Fermo, nelle Marche, permette di dormire guardando le stelle. Le stanze sono tende trasparenti arredate con comodi materassi. Solo qui è possibile addormentarsi osservando il cielo e svegliarsi immersi nel verde. Ottime le colazioni con prodotti locali e bio, e dolci fatti in casa. L'antico casolare è stato recuperato secondo i principi della bioarchitettura e utilizzando materiali della tradizione. L'acqua si scalda con i pannelli solari). Settanta euro a notte letto matrimoniale e bagno separato.

Grosseto - Campeggio Capalbio

Undici chilometri di sabbia bianca e uno dei mari più puliti d'Italia sono il biglietto da visita di questo campeggio super lusso a Capalbio. La sistemazione è in una tenda africana, completa di veranda in legno rialzata.La struttura utilizza prodotti naturali per la pulizia, propone cibo biologico e locale, ed è impegnata nella raccolta differenziata dei rifiuti e nella riduzione degli sprechi. In più il campeggio propone un servizio di noleggio biciclette per incentivare la mobilità dolce. Dormire in questa tenda mozzafiato costa 80 euro a notte in bassa stagione, con letto matrimoniale e bagno privato separato.

Messico - Harmony glamping Tulum

La perfetta esperienza di glamping si può fare anche in Messico, precisamente a Tulum, dove l'Harmony Glamping, situato tra le spiagge incontaminate di sabbia bianca e la lussureggiante giungla, è un piccolo pezzo di paradiso a dieci ore di volo da casa. Qui si vive nelle tende a campana costruite seguendo la filosofia del rispetto dell'ambiente. La cosa che rende speciale questo luogo sono le tende a tema, con un arredamento unico, ispirato anche all'Italia con la tenda Toscana. Servizi di lusso e piscina in giardino rendono la vacanza più comoda convincendo anche i più scettici. Una notte qui costa circa 50 euro, comfort compresi.

Oman - Desert nights camp hotel

Dormire nel bel mezzo del deserto dell'Oman senza per questo dover rinunciare alle comodità. Adesso è possibile in questa esclusiva formula gampling, unica struttura che vanta cinque stelle fra le dune del Paese mediorientale. Qui si pernotta in bellissime tende bianche appoggiate sulla sabbia, un vero e proprio hotel di lusso ma in puro stile beduino. Tutto è costruito con materiali rigorosamente biodegradabili. Ma ci sono anche docce, aria condizionata e incantevoli tappeti persiani. Per passare una notte e sentirsi Lawrence d'Arabia si spendono circa 300 euro a notte, ma chi c'è stato giura che ne vale la pena.

Australia, O'Reilly's Rainforest Retreat

Nel mezzo della foresta pluviale subtropicale australiana si respira aria di montagna e si può godere di tramonti mozzafiato al glamping O'Reilly Rainforest Retreat. La natura del Lamington National Park è davvero incontaminata. Gli appassionati di atmosfere selvagge potranno rilassarsi tra animali selvatici e affascinanti cascate che lasciano senza fiato. Un rifugio tranquillo dove si può esplorare la foresta e allo stesso tempo godere dei servizi di lusso del glamping: suite incantevoli, un centro fitness, piscina a sfioro, vasca idromassaggio e sauna. Cento euro a notte per persona.

Cile, Patagonia camp

La «fine del mondo» è a pochissimi chilometri da questo piccolo paradiso nella Patagonia cilena. La struttura permette il contatto diretto con una natura ancora selvaggia, sulle rive del lago Toro. La sistemazione è all'interno di tende in Yurta, tutte con bagno privato, telefono, acqua calda ed elettricità 24 ore su 24. Tutte cose non proprio scontate a queste latitudini. Ci sono anche ristorante, bar, wifi nelle parti comuni, lavanderia e un negozio dove acquistare artigianato locale. La cucina è rigorosamente tipica. Una notte costa circa 400 euro.

Cambogia, Rivers Floating Lodge

Dormire cullati da un fiume in una tenda di lusso è possibile: basta andare in Cambogia nel resort 4 Rivers Floating Lodge dove è possibile svegliarsi al sorgere del sole accanto alle montagne di cardamomo e vedere l'ultima nebbia del mattino scomparire sopra il corso d'acqua. Il sito di glamping è costituito da tende da safari africane appoggiate su zattere nel fiume. Ogni tenda ha un minibar e una terrazza privata dalla quale si può ammirare in assoluta privacy lo spettacolo della natura e il riflesso del paesaggio sull'acqua. Per vivere questa esperienza davvero unica si spendono circa 200 euro a notte.

Venezia, Glamping Canonici di San Marco

Le occasioni di gampling in Italia non mancano. E fra queste una delle più interessanti si trova a Venezia, un luogo davvero unico per vivere un'esperienza romantica e di lusso in mezzo alla natura. Questa struttura si trova a soli 13 chilometri dalla città e offre la formula del glamping in una barchessa seicentesca, nella quiete della campagna che si estende tra la laguna veneta ed il fiume Brenta. Qui si dormire nelle tende immerse nel verde su un fantastico letto a baldacchino, godendo del tramonto sopra i campi di grano. Le tende sono tutte arredate in modo lussuoso, ricercato e molto elegante. Una notte costa circa 190 euro.

Kenya, Naboisho Camp

Il Naboisho Camp è stato recentemente rinnovato ed è il simbolo perfetto del glamping. Durante la vacanza è possibile soggiornare in tende in stile safari tradizionale, ma con dettagli moderni e i servizi degni di un alloggio di lusso. Tutte le sistemazioni sono dotate di interni confortevoli e sono immerse in un'atmosfera rilassante, senza dimenticare il rispetto dei più importanti principi ecologici. Il deserto e il paesaggio circostante invitano il viaggiatore alla scoperta della natura e a esperienze indimenticabili in solitaria o organizzati dal glamping. Una settimana nel cuore dell'Africa parte da circa 1.800 euro, tutto incluso.