Tennis I migliori del mondo per il Trofeo Giorgio Messina

Campioni di assoluto livello all’AON Challenger edizione 2010. Il torneo, intitolato dal 2009 alla memoria di Giorgio Messina, ormai giunto alla sua ottava edizione, potrà vantare ai nastri di partenza ben otto giocatori compresi fra i primi 100 della classifica mondiale, ovvero gli azzurri Potito Starace (55 ATP) e Andreas Seppi (56), il portoghese Frederico Gil (82), l'altro azzurro di Coppa Davis Fabio Fognini (85), l'uruguaiano Pablo Cuevas (86), Filippo Volandri (94), e i russi Igor Andreev (98) e Teymuraz Gabashvili (100). Oltre a loro è compreso nella entry list il bolognese Simone Bolelli (106 ATP), che va a completare quindi la rosa dei giocatori della nazionale italiana di Coppa Davis presente all'ombra della Lanterna in occasione dell'AON Challenger, in programma sui campi di Valletta Cambiaso dal 5 al 12 settembre. Tutti gli azzurri sono reduci da buoni risultati conseguiti in estate nei tornei del circuito mondiale. Potito Starace è tornato ad essere il primo italiano in classifica ATP in virtù delle finali raggiunte negli importanti Challenger di Lugano e Torino da 100.000 dollari, superato rispettivamente in finale dallo svizzero Stanislas Wawrinka e allo Sporting Torino da Simone Bolelli, e nel torneo ATP di Umago, battuto in finale dallo spagnolo Juan Carlos Ferrero. La finale del torneo genovese verrà giocata al termine delle partite di calcio del campionato per favorire l'arrivo a Valletta Cambiaso degli spettatori provenienti dallo Stadio di Marassi che avranno ingresso libero.