Tentò di rapire bimbo Confermato l’arresto

Resta in carcere Gheorghe Stancu, il romeno di 43 anni arrestato martedì mattina dai carabinieri, dopo che in una via del centro di Civitavecchia avrebbe tentato di rapire un bambino di poco più di un anno che si trovava sul passeggino spinto dalla madre. Lo ha deciso ieri il giudice dell’udienza di convalida, Giovanni Giorgianni, che ha accolto la richiesta in tal senso avanzata dalla pm Bianca Maria Cotronei. Stancu, per discolparsi dalle accuse di rapimento, ha ribadito che intendeva solo prendere in braccio il bimbo per fargli i complimenti.