Tenta di darsi fuoco: salvata in extremis

Tenta di darsi fuoco in casa, salvata dai carabinieri. È accaduto sabato pomeriggio in via Oderisi da Gubbio, quartiere Marconi. Protagonista del folle gesto una tunisina di 50 anni, sofferente di depressione. La donna aveva minacciato di gettarsi dalla finestra e i vicini hanno chiamato i soccorsi. I pompieri, seguiti dai militari, hanno fatto irruzione in casa. La straniera si è cosparsa d’alcol, ha preso un accendino e si è data fuoco. I vigili e i carabinieri l’hanno subito avvolta con dei teli spegnendo le fiamme. Ricoverata al San camillo, le ustioni guariranno in 20 giorni.