Tenta rapina alle poste dopo mezz’ora di fila

Ha fatto la fila per circa mezz’ora all’ufficio postale di via Armenti, al Collatino. Poi, una volta arrivato allo sportello, dopo aver simulato un alterco con l’impiegato, forse come diversivo, ha estratto un taglierino e gli ha intimato di consegnargli tutto l’incasso. Ma in fila dietro di lui c’era un appuntato della Guardia di finanza che lo ha bloccato fino all’arrivo dei carabinieri della compagnia di Montesacro. L’uomo, un incensurato di 33 anni, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentata rapina.