Tenta il suicidio mentre chatta Salvato on line

Annuncia il suicidio «on line» e poi inghiotte una forte dose di barbiturici, ma viene salvato da una milanese con la quale stava «chattando». Protagonista delle vicenda un uomo di Massarosa, in provincia di Lucca. L’altra sera intorno alle 23, la donna stava parlando in Internet con il toscano, quando l'uomo ha espresso l'intenzione di togliersi la vita: «Non ce la faccio più a continuare così, voglio morire». La ragazza ha capito che faceva sul serio e ha chiamato la Questura, fornendo anche il numero di cellulare del giovane. L’allarme è stato girato al commissariato di Viareggio. I poliziotti, attraverso il telefono risultato intestato all’ex moglie, sono risaliti a nome e indirizzo. A questo punto hanno fatto irruzione in casa, forzando una finestra al primo piano, e hanno trovato l’aspirante suicida riverso sul letto. Portato all’ospedale è stato curato e dichiarato fuori pericolo.