Tentano di rapire bimbo di 10 mesi

da Savona

La pronta reazione della madre di un bambino di dieci mesi che passeggiava per strada con il figlio nella carrozzina ha sventato il tentativo di due donne nomadi di impossessarsi del neonato. Il fatto è accaduto ieri mattina in una zona centrale di Savona, tra via Pirandello e corso Tardy Benech, non distante dalla stazione ferroviaria.
La donna ha messo in fuga le due nomadi e sotto choc e con alcune lievi escoriazioni ha chiesto aiuto a una passante prima di fare ritorno a casa da dove, circa due ore dopo l'aggressione, ha chiamato la polizia. Gli uomini della squadra mobile hanno subito avviato indagini per risalire alle due donne anche grazie alla descrizione fornita dalla vittima.
La madre ha riferito che le due donne dall'aspetto di zingare l'hanno avvicinata intorno alle nove mentre spingeva la carrozzina e dopo avere creato un po’ di confusione hanno tentato di afferrare il bambino. La sua reazione le ha messe in fuga. Il fatto gravissimo segue di pochi giorni l’episodio analogo avvenuto a Certosa nel ponente genovese.