Tentano lo shopping con le carte clonate

Hanno tentato di fare acquisti con carte di credito clonate ma la commessa del negozio si è insospettita e ha chiamato i carabinieri. I militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Monterotondo sono quindi intervenuti e hanno denunciato in stato di libertà tre nomadi di 17 anni, clandestini di nazionalità romena. Il fatto è accaduto intorno alle 13 di mercoledì, quando i tre ragazzi hanno tentato di fare acquisti, in un negozio di scarpe a Monterotondo, per un totale di mille euro.