Tentato omicidio in casolare: 2 arresti

Erano stati i proprietari di casa, armati di un forcone, la notte del 4 maggio scorso a ferire gravemente Claudio Cannone, un cinquantenne romano che da tempo abitava nella dependance di un casolare ad Albuccione di Guidonia. I coniugi, Stefano Di Benedetto e Valeria Colonnese, tutti e due quarantenni, sono stati arrestati dagli agenti del commissariato di Tivoli, che hanno eseguito l’ordine di cattura emesso dalla locale Procura per tentato omicidio. Sembra che a scatenare la loro reazione violenta sia stato un rimprovero che Cannone aveva fatto a uno dei loro figli.