Tentato sequestro: arrestati due iracheni

I carabinieri della Compagnia Roma Trionfale hanno arrestato due cittadini iracheni di 32 e 25 anni con l’accusa di tentativo di estorsione ai danni di un uomo di 47 anni. I due, dopo aver a lungo osservato la vittima che insieme alla sua compagna prendeva un caffè in un bar di viale Somalia, lo hanno avvicinato armati di coltello intimandogli di consegnare 500 euro alla settimana minacciandolo, in caso di diniego, di sequestrare la propria compagna e l’autovettura.