Teodoro Reyes e la festa per l’Ecuador

Stasera, ore 21.30, sul palco del LatinoAmericando di Assago, sarà di scena Teodoro Reyes. Non vedente dalla nascita, coltiva la sua passione per la musica fin da giovanissimo, studiando bachatillero alla Escuela Nacional de Ciegos della Repubblica Dominicana, cominciando fin da subito a comporre canzoni che trasmettono emozioni profonde. Al Padiglione delle Nazioni al via i giorni dedicati a Senami (Secreteria Nacional del Migrante Ecuador) con le celebrazioni per i 202 anni di indipendenza dell'Ecuador.