Termosifoni abbassati per legge

In conseguenza dei problemi internazionali nel rifornimento del gas, il governo italiano annuncia un decreto per abbassare le temperature degli impianti di riscaldamento. Il nuovo provvedimento preparato dal ministro Scajola dovrebbe essere pronto oggi e prevedere una riduzione di 1-2 gradi delle temperature consentite nelle case. Con delle deroghe riguardanti alcune tipologie, quali gli ospedali. Intanto i dirigenti di Gazprom, il monopolista russo del gas, accusano di nuovo l'Ucraina di rubare metano.