Terna, Cdp va in appello

Cassa depositi e prestiti ha presentato al Consiglio di Stato l’appello, annunciato nei giorni scorsi, contro la sentenza della I sezione del Tar Lazio. L’udienza sarà fissata nei prossimi giorni, fanno sapere fonti giudiziarie. Con la decisione contestata il Tar ha confermato il provvedimento con il quale l’Autorità garante della Concorrenza e del Mercato aveva autorizzato ad alcune condizioni l’acquisizione da parte di Cdp del 29,99% del capitale sociale della società Terna e del ramo d’azienda Grtn.