Terna, nuovo acquisto in Brasile

da Milano

Terna Participacoes, holding brasiliana controllata da Terna, ha acquistato da Tyco International l’intero capitale sociale di Eteo, concessionaria di 502 chilometri di linee di trasmissione nello Stato di San Paolo. Il corrispettivo dell’operazione è pari a 562,2 milioni di reais, circa 216,8 milioni di euro. Eteo (Empresa de Transmissao de Energia do Oeste), titolare di una concessione trentennale, nel corso del 2006 ha registrato ricavi pari a 92,1 milioni di reais (circa 35 milioni di euro) con un margine operativo lordo pari a 71,3 milioni di reais (circa 27,5 milioni di euro) e un utile netto di 45,8 milioni di reais (circa 17,7 milioni di euro), con un rapporto utile-fatturato pari quindi al 50%. Al 31 dicembre 2006, Eteo contava assets complessivi pari a 198,1 milioni di reais (circa 76,4 milioni di euro) e debiti finanziari netti per 129,7 milioni di reais (50 milioni di euro).
Terna Participacoes è uno dei principali operatori nel settore della trasmissione di energia in Brasile ed è quotata alla Borsa di San Paolo. Ad agosto la società aveva fatto altre due acquisizioni: Gtesa e Patesa. Con quella realizzata ieri Terna Participacoes mette a segno un più 28% in termini di asset gestiti (da 2.461 chilometri di linee elettriche a 3.149) e un più 20% di ricavi su base 2006.