Terrazza crollata, lite per il posto della salma

Si sono svolti a Fuorigrotta, a Napoli, i funerali di Antonio Rocco, 54 anni, vittima del crollo della terrazza di Conca dei Marini, in costiera amalfitana. Ma, dopo le esequie, è esplosa la clamorosa protesta della moglie Anna che, quando si è resa conto che nel cimitero non c'era posto per la bara del marito, si è legata con un tubo di gomma a un albero. Dopo un'ora il posto è stato trovato e la protesta finita. Intanto, Eugenia Bellini, 21 anni, e il fidanzato Lorenzo Di Chiara, 25, ricoverati in rianimazione a Salerno, hanno fatto registrare «piccoli passi in avanti».