Terremoto in Gm Henderson lascia

Terremoto al vertice di General Motors: Fritz Henderson si è dimesso da amministratore delegato e sarà sostituito dal presidente delle società automobilistica Ed Whitacre. Henderson aveva sostituito lo scorso marzo Rick Wagoner, lo storico amministratore delegato del gruppo che aveva portato la società Usa sull’orlo della bancarotta da cui è stata salvata solo grazie all’intervento dell’amministrazione Obama. «La decisione non è stata spinta dal governo», ha precisato ieri in tarda serata un portavoce della Casa Bianca. L’addio di Henderson è giunto dopo un incontro dei 13 membri del board dei direttori di Gm. La ricerca di un nuovo amministratore delegato comincia subito», ha annunciato Whitacre nel corso della breve conferenza stampa che ha fatto seguito alla riunione del cda a Detroit.