Terrore in Sri Lanka: attentato kamikaze almeno tre le vittime

Sono almeno tre le vittime
dell’esplosione verificatasi oggi nella capitale dello Sri Lanka,
Colombo. Lo riferiscono fonti militari. Si sospetta si tratti di un
attacco kamikaze<br />

Colombo - Sono tre i morti di un attentato suicida avvenuto oggi a Colombo, nello Sri Lanka, poche ore dopo l’annuncio della cattura della "capitale" dei Tamil nel nord del Paese. Secondo quanto riferito da fonti militari, un kamikaze a bordo di una motocicletta si è fatto saltare in aria nei pressi del quartier generale dell’Aeronautica, provocando la morte di due ufficiali e di un componente dell’unità degli artificieri. Subito dopo la presa di Kilinochchi, il presidente dello Sri Lanka Mahinda Rajapaksa aveva rivolto un appello alle Tigri Tamil perchè deponessero le armi, mettendo fine a una guerra civile che dura da 25 anni.