Terrorismo Arrestato Landi: si cerca «base» nel Ponente

La polizia ha arrestato a Ventimiglia Leonardo Landi, anarco-insurrezionalista fiorentino, latitante dal maggio 2008. Landi era in compagnia di una donna della Spezia, ritenuta sua collaboratrice, che è stata denunciataLandi non era armato, ma in possesso di cartine e altro materiale, che la polizia considera molto interessante: gli investigatori non escludono che Landi stesse meditando di organizzare qualche attentato e che avesse una base logistica nel ponente ligure.