Terrorismo e psicanalisi: la verità di De Masi e Spataro

Prende il via oggi alla Casa della Cultura di via Borgogna (ore 21, ingresso libero) la serie «Alle frontiere della psicoanalisi», incontri tra teoria psicanalitica e altri saperi per affrontare temi d’attualità. L'iniziativa vedrà gli psicoterapeuti del Centro milanese «Cesare Musatti» impegnati all'incirca una volta al mese a dialogare con esponenti della cultura. A inaugurare il ciclo sarà «Un dialogo su una forma di distruttività del nostro tempo: il terrorismo». Ospiti della serata il magistrato Armando Spataro e lo psicoanalista Franco De Masi, che rifletteranno sull'argomento a partire da una riflessione di Vamik Volkan: «Gli individui che sono definiti terroristi non sono dei mostri. Sono esseri umani coinvolti in atti disumani».