Terrorismo Per Natale pronti attacchi in Occidente

Con l’avvicinarsi del Natale torna nell’occidente l’incubo attentati. Alcuni ribelli iracheni catturati nel loro Paese hanno confessato che al Qaida sta progettando attacchi suicidi negli Stati Uniti e in Europa, proprio durante il periodo delle feste. Un allarme preso molto serio, tanto che è stato rilanciato dall’Interpol, a Parigi. Anche la Cnn ha dato grande spazio alla notizia. Citando un funzionario americano, la rete all news Usa, fa sapere che gli inquirenti stanno valutando seriamente l’informazione comunicata dalle autorità di Baghdad.