Terzo scalo, è l’ora x

Si dovrebbe conoscere domani la decisione del ministro dei Trasporti Alessandro Bianchi sul terzo scalo aeroportuale del Lazio. Il ministro ha infatti comunicato l’imminente chiusura dell’istruttoria e domani comunicherà al presidente della Regione Lazio, le sue conclusioni sull’istruttoria. «A completamento dei lavori istruttori della Commissione e delle successive valutazioni di merito - si legge in una nota del ministero - il ministro dei Trasporti Alessandro Bianchi ha convocato per lunedì 26 novembre alle ore 9,30 il presidente della Giunta regionale del Lazio, Piero Marrazzo, per la presentazione delle conclusioni cui è giunto circa la individuazione del sito per l’ampliamento del sistema aeroportuale del Lazio». Bianchi ha anche smentito le indiscrezioni di stampa, secondo cui la scelta sarebbe ricaduta su Viterbo: «I giornali spesso scrivono cose insensate». E ieri sulla questione del terzo scalo è intervenuto anche lo stesso Marrazzo, che ha annunciato che «la città che non verrà scelta per la realizzazione del terzo scalo sarà comunque sostenuta dalla Regione con la garanzia del quarto scalo».