Tesoro ritrovato

È ritornata fortunatamente nelle mani della Girard-Perregaux l'importante collezione che era stata sottratta, il 5 luglio scorso con una rapina a mano armata, a La Chaux-de-Fonds all’interno della sede del museo della Maison. Dopo due giorni d'indagini, la polizia elvetica è riuscita a recuperare la refurtiva: una delle più importanti raccolte di orologeria, con circa 100 pezzi, a volte unici e risalenti anche al 18° secolo, che rappresentano un importantissimo patrimonio dal punto di vista storico e tecnico.