Tesseramento Pdl Gazebi aperti oggi fino alle 19

Due giorni, ieri e oggi, per iscriversi al partito e aderire al Popolo delle Libertà. La prima sottoscrizione nazionale al Pdl, dopo la sua nascita nel congresso dello scorso marzo tenuto alla Fiera di Roma, è partita questo fine settimana a livello nazionale e cittadino. Il Pdl romano è sceso nelle strade della città, in 19 fra le piazze principali di Roma, una per municipio con gazebi aperti ieri e oggi dalle 10 alle 19. A piazza San Lorenzo in Lucina il Pdl ha installato il suo gazebo principale, il suo quartier generale, dove durante la giornata di ieri si sono alternati gli esponenti del partito: l’europarlamentare Alfredo Pallone, il presidente dei senatori Maurizio Gasparri, i coordinatori regionale e romano, Vincenzo Piso e Gianni Sammarco. «Un’ottima affluenza» hanno detto i volontari e i militanti che si trovavano nel gazebo di piazza San Lorenzo in Lucina a raccogliere le sottoscrizioni.
«Il Pdl ha deciso di stare in mezzo alla gente e a contatto con il territorio - ha detto Sammarco commentando la prima giornata di tesseramento - i cittadini hanno confermato il loro interesse verso il partito al quale chiedevano di tesserarsi ancor prima del congresso di marzo. La struttura ha risposto ottimamente in un week end pre-natalizio. Ringrazio tutti i militanti e i dirigenti - ha infine concluso Sammarco - che hanno contribuito a realizzare queste due giornate di tesseramento». Un’affluenza che si potrà verificare soltanto stasera a gazebi chiusi quando i vari coordinamenti nazionali, regionali e cittadini daranno i numeri della sottoscrizione.
GLeg