Testaccio, effetto-gazebo I progetti di Forza Italia

Grande affluenza ieri, a Testaccio, presso i gazebo allestiti da Forza Italia. Si sono alternati, per l’inaugurazione della settimana che precede le elezioni nazionali, Alfredo Antoniozzi, candidato sindaco al Comune di Roma, Giorgio Simeoni, responsabile della campagna elettorale, Beatrice Lorenzin, coordinatrice regionale del partito e Laura Pastore, candidata alla Camera dei Deputati.
«Scendiamo in strada per parlare ai cittadini dei loro problemi e per aiutarli a risolverli - commenta Laura Pastore -. Sosteniamo Forza Italia e i suoi candidati per offrire una migliore qualità della vita alla nostra gente. Per Testaccio abbiamo grandi progetti, tra cui la trasformazione dell’ex Mattatoio in una grande città della cultura, prendendo come esempio il centro Beaubourg di Parigi».
Alfredo Antoniozzi aggiunge: «In quella zona sono sorti numerosi locali, molti senza licenza, causando un grave disagio per coloro che abitano nelle vicinanze. Lo sviluppo delle attività economiche deve essere accompagnato da una seria regolamentazione del modo di transitare, di vivere il quartiere, degli orari, dell’ordine pubblico. Per questo abbiamo immaginato un progetto volto a far apprezzare Roma a livello internazionale per la cultura e l’arte». Il gazebo di Forza Italia rimarrà a Testaccio tutta la settimana.