Tetto dei rimborsi ai laboratori: accordo per una soluzione-ponte

Una bozza di preaccordo per una soluzione-ponte. È il risultato dell’incontro svoltosi ieri tra Regione Lazio, Anisap e Federlazio-Sanità privata sull’annosa questione del tetto dei rimborsi per le analisi nei laboratori privati. «Tale soluzione, che sarà portata all’approvazione degli associati Federlazio e Anisap - scrive in una nota Federlazio - prevede l’immediato ripristino dell’assistenza di laboratorio ai cittadini del Lazio per l’ultimo trimestre del 2007 con una linea preferenziale per i soggetti esenti per reddito e per patologia. A fronte di ciò l’assessore Battaglia, in attesa del nuovo tariffario nazionale, si è impegnato a ripristinare dal 2008 le precedenti tariffe con il solo sconto di legge e a ricalcolare i budget reperendo le risorse necessarie».