Texas, fermata un’esecuzione dal governatore

Houston. Il governatore del Texas Rick Perry ha commutato la pena di morte per Kenneth Foster in un ergastolo. L’esecuzione di Foster era prevista per l’una della scorsa notte, ora italiana. Dopo la richiesta di grazia della Commissione per la libertà e i perdoni, Perry ha quindi commutato la pena.
Foster era stato condannato per omicidio, pur non avendo mai ucciso, in virtù di una legge sulla responsabilità penale dei complici che il Texas applica nei casi di pena capitale.