Tfr, entro fine mese tocca agli statali

Roma - Il governo conta di estendere entro fine mese anche ai dipendenti pubblici le norme sul conferimento del Tfr ai fondi pensione. Lo ha detto, a margine di un convegno, il ministro della
Funzione pubblica Luigi Nicolais. "Stiamo già lavorando, c'è un gruppo di lavoro anche con il ministro del Tesoro. La commissione dovrebbe completare il lavori entro un paio di giorni quindi siamo prossimi, entro fine mese, ad avere il Tfr anche per i dipendenti pubblici", ha detto il ministro.

Nicolais ha poi annunciato per la prossima settimana la firma di governo e sindacati sul memorandum per la riforma del pubblico impiego: "Io lo firemeri domani. Attualmente, è all'esame dei sindacati. Sono convinto che tutto andrà bene e credo che il memorandum sarà firmato all'inizio della prossima settimana, spero per il 18", ha spiegato il ministro.

E dal sindacato arrivano conferme e sollecitazioni a far presto. «Stiamo discutendo in modo approfondito i alcuni aspetti, ma credo che l'accordo sia vicino, pertanto penso che è questione di qualche settimana», ha detto il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, a margine del convegno organizzato dalla sua organizzazione su 'Dare valore al lavoro pubblico: qualità, meriti e cittadinanzà, rispondendo ad una domanda sull'attuale fase di confronto per il varo dell'intesa sul Tfr per i lavoratori pubblici.