«Il Tg1 censura il caso», bufera su viale Mazzini

Roma. La vicenda Mastrogiacomo è una bomba che investe pure viale Mazzini. «Quando è stato liberato il cronista di Repubblica, la Rai ha dedicato ampio spazio all'evento - è la premessa di Maurizio Gasparri di An -. A conferma di una volontà di sottovalutare la drammatica esecuzione dell'interprete afghano, domenica sera sulla prima rete Rai è andato regolarmente in onda uno Speciale Tg1 sui nuovi comici. Che dice Petruccioli di questa scelta?». E Forza Italia: «Sembra che i Tg siano in attesa delle giustificazioni di Prodi a una delle tante pessime figure cui questo governo ci ha abituato». Ma Giorgio Merlo (Margherita) avverte: «La Rai non merita processi».