theMicam lancia la piattaforma del fashion italiano in Cina

Chiusura positiva per la quarta edizione della manifestazione organizzata da Assolcalzaturifici e Fiera Milano. Che rilanciano: nell'edizione di marzo 2015 nella nuova area dedicata alla moda italiana ospiterà una selezione di aziende e le loro collezioni di abbigliamento e accessori in partnership con Emi-Ente Moda Italia

Chiusura positiva per l’edizione numero quattro di theMICAMshanghai, la manifestazione organizzata da Assocalzaturifici e Fiera Milano, con il supporto di Ice - Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, che si è svolta dal 24 al 26 settembre 2014 nei padiglioni dello Shanghai Exhibition Centre.

"È cresciuta la qualità dei buyers che sono tornati per finalizzare ordini e concretizzare occasioni di business. Quello che ci rende davvero orgogliosi è vedere come questa manifestazione stia facendo crescere le aziende e la loro capacità di trovare i contatti e le giuste modalità per entrare nel difficile mercato cinese”, commenta Cleto Sagripanti, presidente di Assocalzaturifici. Bilancio importante tenendo conto delle difficoltà che stanno incontrando le aziende, in particolare sul mercato russo. E per dare un’ulteriore spinta alla crescita del made in Italy in Cina, Sagripanti sottolinea la novità che caratterizzerà la prossima edizione: “Coinvolgeremo grazie ad EMI - Ente Moda Italia anche le aziende di accessori e abbigliamento, per offrire un valore aggiunto all’offerta fieristica grazie alle proposte total look”.

Una partnership che vedrà, nell’edizione in calendario a marzo 2015, la presenza della nuova area La moda italiana a theMICAMshanghai, dove sarà ospitata una selezione di aziende di moda italiane e le loro collezioni di abbigliamento. L’obiettivo è di incontrare i nuovi trend dei consumatori cinesi, sempre più sofisticati e attenti a nuovi stili e brand e a look più personalizzati. Una nuova sfida che creerà ulteriore opportunità di business per il sistema moda e accessori che in questa edizione ha visto il grande interesse da parte dei buyer selezionati da tutta la Cina e dall’area asiatica, in particolare da Corea del Sud, Giappone, Indonesia, Malaysia, Singapore, Vietnam, Filippine e Australia.

“Insieme ad Assocalzaturifici abbiamo lanciato un anno fa una sfida ambiziosa, che si è concretizzata, attraverso la nostra società Hannover Milano Fairs Shanghai, in theMICAMshanghai. Siamo sempre più convinti della bontà di questa scelta - spiega Enrico Pazzali, amministratore delegato di Fiera Milano. Grazie al fondamentale supporto di Ita stiamo portando avanti un grande sforzo di sistema e crediamo che i risultati positivi raggiunti finora da questa manifestazione siano il frutto della capacità di unire forze ed esperienze diverse, per offrire alle imprese un importante trampolino di lancio in Cina. Ma il nostro lavoro non si ferma e per la prossima edizione, grazie alla partnership con Emi, daremo ulteriore slancio a theMICAMshanghai, alzandone ancora il livello qualitativo”.

Successo anche per lo Spazio Italia realizzato da Ice. "Presentare in un'area elegante e di immagine del made in Italy l'eccellenza delle nostre calzature ai visitatori e buyers cinesi - dice Claudio Pasqualucci, direttore dell'Agenzia Ice di Shanghai - è per noi un motivo di orgoglio, in un mercato sul quale Ice é presente da quasi 50 anni con la sua rete di uffici. Abbiamo visto con piacere la partecipazione della collettiva Made in Campania, importante distretto della calzatura italiana una presenza che contribuisce a dare visibilità all'intero settore”.

“Vogliamo essere un riferimento per tutti quei marchi calzaturieri di altissima qualità che hanno bisogno di un hub adeguato e qualificato per entrare su un mercato nuovo e difficile, con logiche distributive profondamente diverse da quelle europee – conclude il Cleto Sagripanti -. Il nostro obiettivo è diventare la piattaforma unica per il fashion made in Italy in Cina, capace di aprire alle aziende le enormi opportunità di questo mercato, che grazie alla crescita della classe media vede aumentare di conseguenza la domanda di calzature ricercate di fascia alta e medio-alta, in perfetto target con il prodotto artigianale e ricco di valori e tradizione delle piccole medie imprese calzaturiere italiane”.
L’appuntamento con la prossima edizione di theMICAMshanghai è dall’11 al 13 marzo 2015 allo Shanghai Exhibition Center.