theMicam, la scarpa cammina fra trend e stile

Record storico espositori stranieri alla prossima edizione del salone della calzatura che si terrà a Fiera Milano a Rho dal 2 al 5 marzo: sono 631 su un totale di 1.589 aziende presenti che proporranno le collezioni autunno-inverno 2014-2015. Foot Rocker, lo stile young proposto in collaborazione con Rolling Stone Magazine, concorso per giovani shoe designer, gara fra design rock e rap. In centro a Milano theMicamPoint

Record storico espositori stranieri alla prossima edizione di theMicam, il salone della calzatura che si terrà nei padiglioni di Fiera Milano a Rho dal 2 al 5 marzo: sono 631 su un totale di 1.589 aziende presenti che proporranno le collezioni autunno-inverno 2014-2015. Non solo, questa edizione segna l’ingresso di alcune new entry fra i brand del calzaturiero, tra questi quello made in Italy di Patrizia Pepe, mentre tra quelli in crescita da segnalare che la collezione firmata Paris Hilton avrà uno spazio espositivo più grande e rinnovato.

Il cuore della calzatura poi, batte ancora a ritmo rock perché dopo il successo dell'ultima edizione, continua la collaborazione con Rolling Stone, magazine cult dei Rock addicted, che ripropone Foot Rocker, un'iniziativa nata per raccontare gli stili young fashion e i marchi più "street" nel mercato calzaturiero. La novità di questa edizione sarà la Foot Rocker Hall of Fame, un museo delle calzature rock&roll allestito all’interno dello stand nel Padiglione 10 dedicato a Rolling Stone e ai marchi più indossati dalle rockstar: Converse, Nike, Adidas, Dr. Martens, Clarks, Puma, Repetto, Onitsuka Tiger. Le loro linee più rock-addicted si potranno ammirare in teche dedicate, mentre su giganteschi pannelli i visitatori potranno ripercorrere la storia del rock raccontata dalle pagine di Rolling Stone Magazine. E tornerà il concorso per giovani aspiranti shoe designer che si sfideranno in "Rock Vs. Rap: The Soles Battle": il vincitore verrà premiato con uno stage di almeno 6 mesi in un’azienda calzaturiera durante l'evento di inaugurazione dello stand, nel pomeriggio di domenica 2 marzo. Durante la manifestazione, nello stand Foot Rocker, verranno esposti i migliori progetti del concorso, che propone ai giovani designers di ispirarsi agli stili young fashion e street per dare una propria interpretazione del rapporto calzatura moda-rock e calzatura moda-rap, con una visione ad ampio raggio delle suggestioni che il mondo della musica offre alla creatività fashion.

Oltre al momento business in fiera, le calzature saranno protagoniste nel centro di Milano con theMICAMpoint, spazio dedicato a chi le scarpe le indossa, le ama e soprattutto vuole sempre saperne di più, iniziativa apprezzata visto che la passata edizione ha registrato 5.300 visitatori (+40%). L’eccellenza del made in Italy verrà esplorata soprattutto dal punto di vista del legame tra tradizione artigianale e innovazione, che costituisce il valore intrinseco delle calzature italiane, un valore non sempre così visibile ma assolutamente centrale e da difendere.

E theMICAMpoint è sempre più smart perchè la tradizione e l’artigianalità entrano in dialogo con le ultime innovazioni tecnologiche per la comunicazione, il retail e il prodotto. Ad esempio, la tradizione dello sciuscià, riveduta e corretta in chiave contemporanea, incontrerà una seduta intelligente, capace di raccontare tutti i segreti della cura delle calzature e allo stesso tempo offrire un supporto smart all’utente. Spazio quindi a nuovi mezzi tecnologici, laboratori virtuali e applicazioni smart per spiegare tutte le sfaccettature dell’oggetto scarpa. Tra i temi di quest’anno, verrà esplorata la centralità della calzatura nella vita dell'uomo in tutte le sue attività: lavoro, tempo libero e famiglia. Un legame ancora più significativo nell’anno che celebra a livello europeo la conciliazione tra famiglia e lavoro e il 20° anniversario dell’anno internazionale della famiglia. Le calzature accompagnano passo passo la vita di ogni individuo e il suo cammino: proprio per questo è fondamentale avere scarpe belle e allo stesso tempo rispettose della salute dell'uomo, dell'ambiente, dell'economia e del benessere sociale. Le calzature sono inoltre un elemento di emozione e di creatività e per questo regalano inaspettate relazioni con diverse espressioni artistiche, ad esempio la fotografia, il cibo o ancora il cinema. Proprio su questi temi theMICAMpoint inviterà a riflettere attraverso rappresentazioni, performance e nuovi linguaggi multimediali.

Altra novità riguarda la prossima edizione che segnerà un cambio di posizionamento strategico di theMICAM nel calendario fieristico internazionale, anticipando le date al 31 agosto - 3 settembre. Questo importante cambiamento verrà presentato con un grande evento lunedì 3 marzo alle 18, un appuntamento aperto a visitatori, espositori e alla stampa presso l’Auditorium di Fiera Milano.