TheOneMilano, le collezioni conquistano i buyer esteri: la Cina in pole position

Straniero ltre il 60% dei visitatori della manifestazione dedicata al prêt-à-porter che si è chiusa a fieramilanocity. Norberto Albertalli: "Edizione positiva vitale che ha dato linfa alle aziende che esportano"

Oltre il 60% di compratori e buyer stranieri per le collezioni di moda donna prêt-à-porter presentate a TheOneMilano che, in quattro giorni di manifestazione affollata e vivace ha registrato 10.980 presenze nei padiglioni di fieramilanocity.

Sul fronte internazionale la manifestazione si conferma tra i primi appuntamenti fieristici con una delle percentuali più alte di buyer esteri a conferma di un appuntamento irrinunciabile per il mondo della moda con 342 brand presentati dalle 269 aziende di cui quasi il 45% estere che hanno messo in mostra il meglio della loro produzione che ha puntato su qualità, creatività e innovazione.

“Abbiamo chiuso un’edizione positiva - commenta il presidente di TheOneMilano, Norberto Albertalli - la manifestazione è vitale e il grande fermento nelle giornate ci fa ben sperare anche se il mercato italiano, purtroppo, non registra ancora segnali di ripresa. L’ottima affluenza dei buyer esteri, pari a 7.038 presenze, ha dato linfa al settore sostenendo soprattutto le aziende italiane, che lavorano per esportare”.

Ancora una volta importante il sostegno di Ice-Ita che ha supportato la manifestazione selezionando e profilando una serie di buyer e delegazioni provenienti da mercati strategici che si sono rivelati importanti compratori.

Le migliori performance, in termini di visitatori, arrivano dai Paesi extraeuropei, con la Cina in pole position, che con i suoi 1.211 buyer dimostra di essere un mercato in espansione particolarmente attento ai prodotti di qualità; a seguire la Russia e l' Ucraina, Paesi storici da sempre attenti a questa merceologia. Sul fronte europeo i Paesi più interessati agli acquisti restano Grecia, Spagna e Francia.

Con questa edizione TheOneMilano si è ritagliata un ruolo preciso nel panorama del sistema moda e dà appuntamento dal 21 al 24 settembre 2018, sempre a fieramilanocity, in concomitanza con la Milano Fashion Week.